SOFIA GOGGIA RIMASTA VITTIMA DI UNA CADUTA SULLA PISTA DI GARMISCH A CAUSA DELLA NEBBIA

  • di

La campionessa ha riportato una frattura composta del piatto tibiale laterale del ginocchio destro. L’incidente è avvenuto mentre scendeva a valle dopo la cancellazione di una manche per nebbia. La causa dell’infortunio, quindi, sembra essere connessa alla poca visibilità dettata dalla nebbia.

L’influenza delle condizioni climatologiche e meteorologiche sulle attività sportive e sulla performance degli atleti, dopo decenni di studi, è oramai provata. Ci sono degli sport che più di altri sono colpiti dall’influenza del meteo: lo sci è tra questi.

Il contributo della meteorologia applicata allo sci può neutralizzare l’effetto negativo del fattore climatico. La scelta di valutare i fattori meteorologici al fine di analizzare le interferenze fra ambiente e attività sportiva è strategica per gli atleti e previdente per chi scia per piacere.

A causa di eventi atmosferici sfavorevoli capita che l’ambiente in cui viene svolta l’attività si dimostri ostile e pericoloso come nel caso della Goggia. Un atleta è in grado di sciare in tutte le condizioni, ma questo episodio mostra come l’ambiente possa vincere sulla preparazione.

Un supporto meteorologico valido e affidabile è adeguato per la prevenzione di incidenti e infortuni ad esso legate, perciò Meteoski ha sviluppato una nuova tecnologia dedicata al mondo “neve”.

L’innovazione sviluppata da Meteoski è la traduzione in linguaggio matematico della percezione umana del comfort. L’indice di comfort è un indice di sicurezza creato per dare immediata indicazione del livello di confidenza da avere nei confronti di una pista. L’app fornisce un valore numerico qualitativo che esprime quanto le condizioni siano favorevoli o meno per condurre una determinata attività dando la possibilità a atleti, allenatori e hobbisti di ottimizzare il  proprio itinerario inseguendo l’indice di Comfort.

Inoltre, le informazioni meteorologiche e le caratteristiche morfologiche a diverse quote di altezza vengono matchate tra loro,  offrendo cosi un dato previsionale originale: dettagliato, affidabile e preciso.

Un “servizio meteorologico dedicato” per mitigare il rischio.

Si pensi a quanta preparazione atletica, a quanta attenzione all’attrezzatura, al vestiario, all’alimentazione… noi di Meteoski riteniamo che la medesima attenzione debba essere rivolta alle condizioni meteorologiche che influenzano il nostro organismo, il raggiungimento del proprio obiettivo e anche la propria sicurezza, rischiando di rendere vani i propri sforzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *